chef max mariola

Nuove aperture ristoranti a Roma: tutte le novità enogastronomiche della Capitale


Nuovi ristoranti a Roma

Roma come sempre offre tantissime alternative nel campo della ristorazione, ma ultimamente c’è stato un proliferare di nuovi ristoranti che rendono la piazza della Capitale ancora più competitiva. Noi ne abbiamo selezionati alcuni che a nostro parere sono tra i più riusciti.

Un giardino Zen nel Quartiere Tiburtino

Moku

Il progetto è ambizioso e si prefigge di diventare la scommessa più interessante di questo 2018. Anche il nome, Moku, che in giapponese vuol dire albero, porta con sé l’essenza di questo locale prossimo all’apertura. Il 25 gennaio infatti sarà inaugurato questo ristorante di cucina orientale, che vuole riprodurre l’idea di trovarsi in un classico giardino Zen, un percorso fusion che si sviluppa su 800 mq dove si potranno provare piatti giapponesi, cinesi e thailandesi immersi nella natura. L’idea nasce dall’imprenditrice Marisa Jiang Kefeng, proveniente da Zhejiang, una regione della Cina del sud. Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena è previsto anche la formula aperitivo. Via Tiburtina 440.

Creatività e innovazione in zona Prati

Stile libero

Aperto da poco, ma la sua fama è già arrivata ai più, il ristorante Stile libero in zona Prati è il perfetto esempio di quando l’arte incontra il cibo. Non è solo un ristorante ma è più un luogo di incontro e di convivialità dove trascorrere una serata. Moda, arte, design e cibo rendono questo luogo unico nel suo genere. All’interno mostre fotografiche, collezioni di gioielli, design curato nei minimi dettagli. Due sale dedicate al cibo e una terza, nel piano inferiore, in cui si può ascoltare un po’ di buona musica accompagnata da un cocktail o da un buon bicchiere di vino. Cantina a parete e luci soffuse per regalare atmosfera ai suoi visitatori. Il menù è firmato da
Max Mariola, chef televisivo del Gambero Rosso, che spazia dalla tartare di gamberi con scaloppa di foie gras, melograno e foglie autunnali, alle polpette di agnello con salsa cacio e pepe e limone. Aperto dall’ora del tè fino a tarda sera, la domenica diventa il luogo ideale per il più classico pranzo in famiglia con piatti che seguono la tradizione.

In pieno Centro la cucina stellata alla portata di tutti

Mercerie

E’ stato definito il salotto del gusto, il ristorante Mercerie a Largo Argentina che porta la firma dello chef stellato Igles Corelli. Ha aperto i battenti questa nuova e innovativa formula di High Street Food, ovvero l’alta cucina alla portata di tutti. Un nuovo modo di regalare emozioni e renderle accessibili ai più proponendo piatti stellati in piccoli assaggi.
Ideale sia per il cibo da asporto, sia seduti nel locale, che un tempo era la sede di uno storico negozio di stoffe, l’ambiente vuole rimanere fedele all’idea della vecchia bottega per rendere questa esperienza ancora più unica nel suo genere.

 

Monteverde ricomincia dalla carne

Santa Brace

A Monteverde è nato da pochissimo un nuovo ristorante dedicato ai veri amanti della carne. Da un’idea di un’imprenditrice cinese, Santa Brace spazia nel suo menù dalla tartare ( vivamente consigliata) al Filetto alla Rossini. L’ambiente elegante e raffinato presenta anche due tavoli sociali posizionati di fronte ad un grande frigo in cui sono esposte le carni. La carne alla griglia la fa da padrona ma per gli amanti della cucina più elaborata nel menù sono presenti anche brasati e cinghiale al vino rosso.

La ristorazione differente del Rione Monti

Perpetual

Nella piazza gastronomica romana ha fatto capolino questo locale che vanta 750 metri quadri di spazio articolati su tre piani: 350mq dedicati alla cucina, 150mq di sala ospitale, intima e accogliente, 80mq di laboratorio sperimentale dove si fa ricerca gastronomica. Si definiscono portatori di una ristorazione differente, soprattutto per volontà dello chef Cezar Predescu che ha riunito una squadra di giovani provenienti da tutto il mondo, puntando tutto sul potere del gruppo. La luce naturale e il legno caratterizzano gli ambienti eleganti e di design. Materie prime eccellenti piatti bellissimi e curati nei minimi dettagli ricchi di profumi e sapori ricercati, questo locale a pochi passi dal Colosseo fino ad ora sembra aver vinto la sua sfida .

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.