Show cooking di Anna Dente al Bacaro: lunedì 11 novembre


LUNEDÌ 11 NOVEMBRE A PARTIRE DALLE ORE 20:00 IL BACARO OSPITERÀ LA REGINA DELLA CUCINA ROMANA PER UNO SPETTACOLO DEDICATO ALLA MIGLIORE TRADIZIONE DEL NOSTRO TERRITORIO.

Anna Dente, nata e cresciuta nella campagna romana in una famiglia di osti e macellai, dopo 40 anni di professione nell’attività di famiglia, nel 1995 decide di aprire l’Osteria di San Cesario con l’obiettivo di promuovere e salvaguardare la cucina del territorio laziale, più specificatamente quella della tradizione della Campagna Romana tra i Castelli Romani e Prenestini.

Così, in pochi anni Anna è diventata l’ambasciatrice della cucina del Lazio nel mondo, amata e apprezzata nei quattro continenti – dal Giappone agli Stati Uniti, dal Qatar alla Cina – stimata e celebrata dai suoi colleghi; basti pensare che ha ricevuto dallo chef stellato Heinz Beck l’appellativo di “regina della cucina romana”.

La scelta accurata delle materie prime, tutte provenienti dal territorio circostante e tutte attentamente selezionate da Anna, unite al rispetto della più originale tradizione romana, fanno della sua cucina un viaggio nei sapori antichi, quelli che ricordano l’infanzia, autentici e ricchi di gusto, trasformando un pranzo o una cena in una vera esperienza di sapori e sensazioni.

Per questo la pàtron de Il BacaroVeronica Laurenza, ha deciso di ospitare Anna e la sua cucina nel suo ristorante nel cuore di Roma in Via degli Spagnoli 27. 

“Da sempre attenti al rispetto delle tradizioni culinarie del territorio romano, per noi è un onore avere uno dei suoi massimi esponenti nel nostro ristorante” e la pàtron de Il Bacaro continua: “Abbiamo selezionato le nostre migliori etichette laziali – tra le oltre 270 in cantina – per accompagnare le portate in menù, con l’obiettivo di offrire ai nostri clienti un’esperienza di alto livello in un ambiente intimo e accogliente”

A comporre il menu degustazione alcuni i piatti che hanno reso celebre la cucina di Anna Dente, come gli gnocchetti “coda de soreca” all’Amatriciana e i classici del quinto quarto, la coratella con i carciofi e la trippa in salsa verde, passando per un classico della cucina povera romana come la coda alla vaccinara. 

Per quanto riguarda la selezione dei vini, dalla cantina de il Bacaro si potrà degustare una selezione di etichette locali abbinate ad ogni piatto: aprirà le danze uno spumante di Marco Carpineti e si proseguirà con Cesanese, Vermentino e, ad accompagnare i secondi, il Nero della Corte Barbera di Palazzo Prossedi. 

La cena evento avrà inizio alle 21, dopo una sessione di chiacchiere e foto con la chef laziale.

Il menù degustazione prevede:

Welcome

Kius Brut 2016 Marco Carpineti e crostini con spuma di mortadella

Antipasti

– Borragine, cavolo nero e fiore di zucca pastellati 

–  Trippa in salsa verde

– Coratella e carciofi

– Fagioli con le cotiche

In abbinamento: Vermentino Le Coste 2018 Federici 

Primo

– Gnocchetti all’amatriciana

In abbinamento: Cesanese 2016 Cantina Imperatori

Secondi e contorni

– Coda alla vaccinara

– Guancia di vitello brasata

– Tordomatto

– Tarassaco

– Patate al forno

In abbinamento: Nero della Corte Barbera Palazzo Prossedi

Dolci:

– Ciambelline al vino

– Tiramisù

In abbinamento: Muffa Nobile de Paolis

Infine, i prezzi: 70 Euro per show cooking + cena, 50 EURO solo per la cena.

Prenotazioni

06 687 2554

info@ilbacaroroma.com

Il Bacaro, Via degli Spagnoli, 27. 

Link all’evento: https://bit.ly/2NJeXW1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.