Shanti: ristorante indiano a Roma 1


L’arte dell’accoglienza e del benessere fisico e spirituale proviene dall’antico oriente e coinvolge anche Roma, caput mundi, sempre pronta ad accogliere tutto ciò che sia esteticamente e qualitativamente eccellente. Lo Shanti è un ristorante indiano tra i più apprezzati di Roma; situato in Via Fabio Massimo, nel cuore pulsante della Capitale, lo Shanti, che in lingua indiana significa “Pace”, offre un’atmosfera unica ed indimenticabile di sapori speziati e raffinati. Il Ristorante si presenta come un delizioso nido in legno intarsiato e ornato da stampe e forme di ispirazione indiana nel quale sarete accolti da un personale di sala raffinato e rigorosamente vestito in maniera tradizionale. I piatti sono serviti con grande cura mentre di sottofondo vi accompagnerà una musica tipica che contribuisce a farvi sentire ancor di più immersi nella meravigliosa cultura indiana. Tra i piatti imperdibili troviamo la zuppa di lenticchie, zenzero e spezie indiane, il pollo marinato allo yogurt e naturalmente il famoso riso basmati ed il pane tipico. Un viaggio immaginario nelle lontane terre orientali ricco di sapori delicati e aromatici assolutamente da provare.

Prenotazioni tel: 06.3244922


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Un commento su “Shanti: ristorante indiano a Roma

  • marco

    ottimo, grazie del contatto.
    1 vino, 1 acqua, 3 porzioni di pane diverso, 1 antipasto, 3 secondi, 1 contorno: 50/60€. m’è sembrato un buon prezzo.
    IL LOCALE è PICCOLO, CONSIGLIO LA PRENOTAZIONE, non lo sapevo e ho atteso una 20 di min.