la dieta per l'estate 2016

La dieta per l’estate 2016


LA DIETA PER L’ESTATE 2016: L’ESTATE MANGIA CON I COLORI!

Consigli utili dalla Biologa Nutrizionista Giulia Tamburrano

Finalmente è arrivata…. È arrivato il momento di infilare il costume e ciabattine, spalmarsi di protezione solare e correre in spiaggia; è arrivata l’estate!!! Insieme a lei è arrivato il caldo e per contrastarlo dobbiamo seguire un’alimentazione adeguata, per scongiurare i fastidiosi cali di pressione o carenze vitaminiche, vediamo alcuni semplici consigli:

• Inizia il pasto con un bel piatto di verdure crude cercando di utilizzare più colori possibili.
• Preferisci cereali integrali, orzo farro riso… utilizzali per preparare delle insalate, sono buoni anche freddi.
• La sera preferisci una porzione di proteine derivanti da carne bianca o pesce; puoi optare per del pollo o spigola alla piastra, dell’insalata di mare, il tutto condito con del buon olio extravergine d’oliva e del limone, aggiungi un piatto di verdure crude e/o cotte di stagione.
• Non far mancare mai la frutta.
• Ricordati degli spuntini: a metà mattina e pomeriggio mangia un frutto, oppure opta per una centrifuga o estratto di frutta e verdura, oppure scegli una coppetta di macedonia senza zucchero, magari puoi associarci anche una manciata di frutta secca.
• Ogni tanto sono concessi gelati alla frutta, granite e sorbetti, ma non esagerare, sono pieni di zuccheri.

La cosa più importante è che ogni giorno devi mangiare 5 colori diversi; infatti ad ogni colore corrisponde una o più sostanze con proprietà benefiche per il nostro organismo, solamente variando assicuri al corpo la presenza di tutto ciò di cui ha bisogno; ad esempio:
VIOLA: (melanzane, radicchio, frutti di bosco, uva…) contengono gli antociani che ci proteggono dai danni dei raggi solari, vitamina c, potassio e magnesio necessari per contrastare la stanchezza.
VERDE: (Asparagi, basilico, lattuga, rucola, zucchine, kiwi…) ricchi di vitamina c, acido folico, magnesio e carotenoidi.
ROSSO: (pomodori, fragole, ciliegie, peperoni, ravanelli, anguria…) racchiudono licopene e antocianine (ottimi antiossidanti)
GIALLO:(Albicocche, pesce, nespole, arance, peperoni, carote, zucca, mais…) contengono flavonoidi e carotenoidi (ottimi anche per chi vuole una bella tintarella dorata) e vitamina c
BIANCO: (aglio, cavolfiore, cipolla, porri, mele, pere….) ricchi di polifenoli, vitamina c, magnesio, potassio e selenio (indispensabile per il corretto funzionamento della tiroide).

Ultimo consiglio, prediligi sempre frutta e verdura di stagione; se ti piace mangiare la frutta con la buccia, scegli quella di tipo biologico per evitare la contaminazione dei pesticidi; se hai possibilità cerca di acquistarli al mercato nei banchi di vendita diretta, sono sicuramente più gustosi, il tuo corpo e il tuo portafoglio ti ringrazieranno.

Ora siamo pronti, che questa lunga estate abbia inizio!

Dott.ssa Giulia Tamburrano
Biologo Nutrizionista Roma

Rispondi