orecchieteria banfi roma

Orecchietteria Banfi: qualità e velocità a Roma Prati


Un’altra novità gastronomica in Prati ma molto molto speciale: ORECCHIETTERIA BANFI!

Un’idea geniale che parte dalla famiglia del grande attore italiano LINO BANFI che con la figlia, l’attrice Rosanna Banfi, il genero Fabio Leoni e la nipote ha ideato un format vincente: cucina pugliese espressa e self service!

Un’idea originale per la pausa pranzo a Roma

ORECCHIETTERIA BANFI si trova in Via Gioacchino Belli, dietro Piazza Cavour, fulcro nevralgico di uffici e professionisti durante il giorno e centro della migliore offerta enograstronomica di sera.  Il ristorante si distingue per  la qualità delle materie prime e per la bravura della “brigata di cucina” che le prepara con maestria, ma anche per il suo concept originale e veloce:  il luogo ideale per mangiare velocemente durante la pausa pranzo di giorno, prima del cinema la sera o durante il week end prima di fare una passeggiata per negozi.

Tutto ricorda la grande carriera di Lino Banfi, dai quadri realizzati con le immagini dei suoi film più celebri in stile pop art, ai disegni sul muro che raffigurano l’attore in veste di cuoco, ai nomi dei piatti scritti nel suo “slang” pugliese inconfondibile.

All’entrata trovate una piccola sala con libri da leggere nell’attesa che si liberi un tavolo (c’è molta affluenza ma la fila è velocissima), all’interno due sale con tavoli in legno moderni fanno da contorno ad un grande bancone, fulcro dell’Orecchietteria Banfi.

Un grande menù disegnato sul muro elenca i piatti del ristorante, tutti ovviamente pugliesi; dopo aver scelto e pagato alla cassa viene consegnato un divertente ed originale pulsante da portare al proprio tavolo che si illumina e vibra una volta che i piatti scelti saranno pronti; a quel punto basta recarsi al bancone e ritirare il proprio vassoio con tutto il pasto. Posate e piatti sono realizzati in materiale compostabile, una scelta degna di nota perché è riciclabile nell’umido al 100%.

Per ora anche la sera ha le stesse modalità ma con posate di metallo. Se si ordina il vino ovviamente i bicchieri sia a pranzo che a cena sono in vetro.

 

Il Menù di Orecchietteria Banfi

Il menù è composto da una vasta scelta di orecchiette di semola di grano duro bio o integrali o di grano arso: la farina di grano arso nasce dalla tradizione contadina (e povera) nella Daunia pugliese di raccogliere i chicchi di grano rimasti a terra dopo la mietitura e la bruciatura delle stoppie, ad oggi è tornato di moda, ovviamente commercializzato secondo procedure di igiene e trattamento che regolano la conservazione e fornitura delle materie prime.

Tornando al menù, tanti sono i condimenti per le orecchiette tra cui scegliere: le TRADIZIONèLI (buonissime le abbiamo provate!) fatte con sugo di brasciola alla barese; le CHèPRA E CHèVOLI con cavolfiore, mollica di pane di Altamura e fonduta di pecorino;  le PORCA PUTTèNA con pomodoro, olive, capperi, olio, aglio, peperoncino e prezzemolo, e molte altre specialità della casa realizzate dai bravissimi cuochi fantasiosi e giovani. Immancabili i panzerotti conditi in vario modo, tutti fatti all’istante, fritti benissimo, leggeri e gustosi.

La regina della Puglia, la “BURRATA”, viene accompagnata nel piatto da insalate e contorni molto particolari: con millefoglie di pomodoro e focaccia croccante; con indivia riccia, sedano croccante, fichi secchi e mandorle speziate (assaggiata!Da provare assolutamente!!!!); con fagiolini, pomodori secchi e mimosa di uova sode.

Le friselle, le focacce con stracciata, il tagliere di salumi e formaggi e le insalate…insomma una vasta scelta di prelibatezze pugliesi rivisitate e non… Tutte da provare!

I dolci? Ma certo… tutti da leccarsi i baffi… anzi i bèffi come direbbe il nostro Lino nazionale, che troverete ogni tanto girare tra i tavoli e con piacere si fermerà a fare una foto e una chiacchiera con i suoi ospiti!

Bravi! Davvero!

 

Orecchietteria Banfi

Via Gioacchino Belli 116

00193 Roma

Telefono:  06 320 1505

Orari: dal lunedì al sabato: 12.30 – 15.00 / 19.00 – 22.30

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.