Nuove aperture ristoranti a Roma Prati


Non abbiamo fatto in tempo a fare un articolo su come sia cambiata Prati negli ultimi anni, su quanti locali e ristoranti sono stati aperti, che ne sono spuntati altri quattro, cinque e tutti bellissimi e già di successo.

Alcuni li abbiamo provati, altri non abbiamo ancora fatto in tempo e contiamo di farlo a breve, magari scrivendo anche degli articoli di approfondimento su qualcuno di loro che merita.

Bellissimo, curato in ogni dettaglio MADELEINE aperto a Dicembre da una squadra di successo (Giancarlo Battafarano di Caffè Propaganda, Benny Bedussa del Blu di Fregene, Daniele Quattrini, Simona Calvani, Giovanni Clerici), è un Ristorante e Bistrot in stile parigino della bell’epoque. Struttura in ghisa, carta da parati in stile Parigi vintage, bancone dei dolci con i dolci esposti (ovviamente madeleine e macarons in bella vista), tavolo sociale in una saletta a parte con di fronte una bellissima libreria, bancone del barman in stile. Una meravigliosa reinterpretazione dei locali d’epoca della Ville Lumiere, realizzata dal designer Matteo Parenti. Per un caffè o un tea o per un pranzo e una cena, Madeleine è aperto tutto il giorno: la cura nel servizio e nello stile (tazze e piatti in ceramica leggera anticata), la qualità delle poche ma buone cose servite vi farà sentire d’improvviso a Paris.

Che dire dello stiloso e particolare FUOCO, aperto da pochissimo a Via Cicerone? La firma è quella dell’architetto Roberto Liorni che ha progettato già Splendor, Porto Fluviale, Gusto etc. Qui ha realizzato su soli 100 mq un locale davvero bello: ha giocato sulle altezze creando dei soppalchi con tavolini a mezz’aria e ha trovato spazio anche per la parte iniziale dove si può prendere un aperitivo sui tavoli bassi o al bancone. La cucina è quella della tradizione italiana con delle rivisitazioni accurate. La parte dei dolci è molto divertente con l’edicola in ferro e vetro dove si preparano i dolci espressi.

Un piccolo spazio lo dedichiamo anche a Panino Giusto proprio su Piazza Cavour, primo punto aperto a Roma (dopo quello di euroma2) dai fondatori che aprirono il primo locale nel 1979 a Milano e si sono poi spinti fino a Tokyo, Londra e in California con il loro concept di panino gourmet di qualità.

Le Carrè Français a Roma Prati, è un concept tutto francese che ha preso gli spazi di un vecchio negozio di mobili di Via Vittoria Colonna, accanto a Splendor. Gestito da un direttore che parla quasi esclusivamente francese, il locale è una sorta di eataly di oltre alpe, dove si può mangiare dalla colazione alla cena, ma dove è possibile anche comprare i prodotti provenienti dalla Francia.

Un’altra new entry è IL BELLI A TRIONFALE, a Via Tunisi, il fratellino de IL BELLI a Via Belli. Nel nuovo locale, rivolto ad un pubblico più giovane in un ambiente più informale, si trova la qualità del primo ristorante come la carne di chianina (polpette o tartare) con delle novità come la norcineria per assaggiare formaggi di qualità scelti con cura.

Ci aggiorneremo presto perchè Prati è un quartiere in espansione e non si fermerà certo qui con la sua offerta enogastronomica.

Intanto fate buon uso dei nostri consigli, visitate la nostra ampia sezione dedicata ai Ristoranti in zona Prati e scriveteci le vostre opinioni su tutte queste novità!

Bon appetit

 

Rispondi